Artigiano in Fiera: fino a domenica 26 aziende trentine negli spazi di Fieramilano

Taglio del nastro per quello che è diventato il più importante evento internazionale dedicato all’artigianato e alle piccole imprese. A salutare le 26 aziende trentine, presenti fino a domenica ad Artigiano in fiera, c’erano il presidente Maurizio Fugatti, l’amministratore delegato di Trentino Marketing Maurizio Rossi, il presidente dell’Associazione Artigiani Trentini Marco Segatta, il presidente di Concast Trentingrana Stefano Albasini, il presidente di Melinda Ernesto Seppi, nonché il presidente di Ge.Fi. Gestione Fiere Spa Antonio Intiglietta.
“Quella del Trentino, ad Artigiano in Fiera, è una presenza importante, che ha una storia consolidata di ben 23 anni. Negli spazi riservati alla nostra Provincia vi sono le bellezze del territorio, sia sotto il profilo enogastronomico, che dal punto di vista dell’artigianato; credo che in questa grande fiera internazionale, ci sia davvero uno spaccato del Trentino, in grado di dare una visione generale del nostro sistema e di promuovere, sotto il profilo turistico, il nostro territorio”, sono state queste le parole del presidente Fugatti che, al termine dell’inaugurazione, ha visitato gli spazi trentini.

Lo stand del Trentino è uno spazio di circa 1.300 mq nel Padiglione 1, all’ingresso della Porta Est della fiera, curato da Trentino Marketing e Trentino Sviluppo in collaborazione con Associazione Artigiani e piccole imprese del Trentino e Servizio artigianato e commercio della Provincia Autonoma di Trento. 26 in totale le aziende accolte con un’ampia proposta di prodotti. Presente anche uno spazio istituzionale per la promozione del territorio che vede, oltre a Trentino Marketing, due desk dedicati: uno allo Skirama Dolomiti Adamello-Brenta, con le proposte turistiche di tutti i suoi ambiti, e un secondo riservato a Val di Fiemme e San Martino di Castrozza, Primiero, Passo Rolle.

In fiera sono presenti i principali consorzi dell’agroalimentare con i prodotti del territorio e in particolare quelli a “Marchio Qualità Trentino”: le trote e i salmerini di Astro, i formaggi del Gruppo Formaggi del Trentino come il Trentingrana, il Puzzone di Moena e il Casolét della Val di Sole, il comparto frutticolo con i prodotti Melinda e La Trentina. Non manca il mondo della distillazione rappresentato dall’Istituto Tutela Grappa del Trentino. E ancora lo spazio della ristorazione, in collaborazione con Associazione Ristoratori del Trentino, che ha incaricato, per questa edizione, il Ristorante Belvedere di Levico con l’Osteria Tipica Trentina che propone piatti dal forte richiamo alla tradizione gastronomica locale.
E fra le novità anche la partecipazione di alcuni Cori individuati dalla Federazione Cori del Trentino: sabato e domenica erano presenti il Coro Valle dei Laghi di Padergnone e il Croz Corona di Campodenno, mercoledì 7 dicembre si esibirà il Coro Valsugana Singers, l’8 dicembre il Coro Torre Franca di Mattarello, infine sabato 10 dicembre il Coro Fiaschi di Borgo Lares.

L’Artigiano in Fiera, che ha aperto il 3 dicembre, è visitabile fino a domenica 11 dicembre, l’ingresso è gratuito, basta registrarsi sul sito artigianoinfiera.it

Circa Redazione

Riprova

Un anno di Servizio Civile in ANT

C’è tempo fino alle ore 14.00 del 10 febbraio 2023 per partecipare al bando del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com