Arriva SpeaKy Pc, il primo computer in grado di parlare

Si chiama Speaky Pc ed è il primo computer in grado di parlare.  Presentato la scorsa settimana a Innovabilia – Fiera della Innovazione tecnologica per persone con disabilità, organizzata dalla Regione Puglia e da Arti, Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – il computer è stato pensato e realizzato per le persone non vedenti che attraverso Speaky Pc potranno ora avere accesso a tutte le funzioni esattamente come una persona normodotata.Il sistema è stato realizzato dalla Mediavoice, impresa italiana da anni impegnata nello sviluppo di nuove soluzioni di tecnologia vocale, in stretta collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi, la Hewlett Packard Italiana e la CBT – Cosmic Blue Team. Basta una semplice prova per capire l’efficacia del computer. Pronunci “Leggimi Ansa.it”, seguono poi le indicazioni per arrivare facilmente all’articolo di interesse, oppure “Registra Porta a Porta”, programma la registrazione della prossima puntata. “Leggimi I Promessi Sposi”, accede alla biblioteca degli Audiolibri dell’UIC, permette la gestione di segnalibri, la ripresa della lettura dall’ultima interruzione, l’accesso diretto ad un punto qualsiasi del libro, ecc. Ma non finisce qui. Le potenzialità del pc sono infinite: “Traduci Economia in arabo”, accede ai traduttori on-line, disponibili per praticamente tutte le lingue conosciute, “Cosa significa Politica”, accede al dizionario italiano, permette di conoscere anche i sinonimi e i contrari “Ingrandisci schermo”, funzione fondamentale per gli ipovedenti.“Sintonizza i canali”, sintonizza in modo totalmente automatico i canali TV. Inutile soffermarsi sull’enorme aiuto che questo sistema può offrire a chi soffre di un handicap così importante come quello dell’assenza totale, permanente o temporanea, della vista. La possibilità di navigare è ormai “vitale” per la maggior parte delle persone, immaginiamoci che tipo di contributo quotidiano possa offrire a chi non può farlo se non attraverso un’altra persona.Con il computer ormai si arriva ovunque. Senza tralasciare radio, televisione, libri, musica….. Un elenco infinito che ora sarà a disposizione anche dei non vedenti. E che successivamente sarà ulteriormente sviluppato e mirato ad altre categorie.(Ansa)

Circa admin

Riprova

Coronavirus, 20765 contagi, 207 decessi

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 20.765 casi positivi da coronavirus e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com