Arriva negli Stati Uniti “Alberi che camminano”

Alberi che camminano”, il documentario diretto da Mattia Colombo, scritto insieme ad Erri De Luca, che indaga il rapporto antico che lega l’uomo al legno, approda negli Stati Uniti. Dopo il successo ottenuto al Festival dei Popoli di Firenze il film è stato selezionato per competere a Slamdance, il prestigioso festival dedicato al cinema low budget che si terrà dal 23 al 29 gennaio 2015 a Park City, Utah, contemporaneamente al Sundance Film Festival. “Alberi che Camminano” è girato tra il Trentino e la Puglia; protagonisti sono i paesaggi, i boschi, il legno e la seconda vita degli alberi. Le riprese del documentario sono state fatte in Val di Fiemme, grazie anche alla collaborazione della Magnifica Comunità, in Val di Cembra, a Trento, nei boschi di Paneveggio, alle segheria Taialacqua a Molveno, nella fabbrica di tavole di risonanza per pianoforti di Tesero e presso le Cartiere del Garda. Mauro Corona e Gabriele Mirabass sono tra i protagonisti. “Alberi che camminano” è prodotto da OH!PEN Italia, con il supporto di Montura, in collaborazione con Trentino Film Commission e Apulia Film Commission.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com