Arresto Di Caterino: congratulazioni del ministro Cancellieri

Il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, stamattina ha telefonato al capo della Polizia, Antonio Manganelli, per congratularsi dell’operato degli uomini della squadra mobile di Caserta, coordinata dalla DDA di Napoli, che ha portato alla cattura del boss Massimo Di Caterino.  Il boss,  ricercato dal 31 marzo 2010 perché destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa, estorsione e favoreggiamento personale, reati aggravati dall’avere agito al fine di agevolare il gruppo Zagaria del clan dei Casalesi. “Voglio ringraziare le forze dell’ordine e la magistratura per l’arresto di un pericoloso latitante come Di Caterino e per il grande impegno quotidiano volto a ripristinare la legalità in territorio oppresso dalla criminalità organizzata”, ha detto il ministro Cancellieri. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com