Architettando al Nabi

Lo scorso anno sulle nostre pagine presentammo “Nabi interior design” di Napoli, sottolineando come questa realtà imprenditoriale nata dalla creatività di Anna Palladino, affermata stilista della maison Angela Solla, e di  Biancamaria Santangelo, interior designer di venticinquennale esperienza,  fosse destinata a segnare una traccia nel promuovere il vanto del Made in Italy  nella progettazione degli spazi interni.   Il 29 gennaio prossimo infatti al Nabi  verrà   presentato dall’architetto Massimo Castagna, creativo e direttore artistico di Rossana cucine, ad un salotto di esperti di settore le nuove tendenze promosse dall’azienda Rossana e dedicate agli studi di architettura di respiro internazionale.   Napoli in pratica diventa  centro pilota per il progetto Rossana, facendo da battistrada  per  analoghe iniziative che saranno promosse dall’azienda Rossana a Londra ed a  Strasburgo e, per il  mercato asiatico, a Kuala Lampur in Malesia. Saranno presentati materiali all’avanguardia,  presente l’amministratore delegato della Rossana, Claudio Cecchetto.  E’una tappa importante per il marchio che continua nel suo inarrestabile percorso che da cinquanta anni la ha posizionata sul podio del top del made in Italy. La Rossana cucine è stata da qualche anno acquistata da Emanuel Colombini che ha fortemente voluto che venisse rappresentato l’alta valenza del prodotto principalmente a livello internazionale.  Sono pochi i marchi così radicati nell’immaginario collettivo per riferimenti progettuali, tecnologici e qualitativi che riescono ad anticipare il mercato per creatività e sviluppo. Ben lega questa esperienza con  “Arkeda”, il primo salone dedicato al mondo dell’architettura, dell’edilizia, del design e dell’arredo, che si è recentissimamente tenuto  alla Mostra d’Oltremare di Napoli. I nuovi materiali, le nuove tecniche di progettazione dell’architettura e del design sono state  infatti  esposte, discusse e presentate dalle aziende, da architetti e designer. E’ sensibilmente importante che due  giovani ed affermate  imprenditrici colgano in tempo reale questo importante momento. Informiamo i lettori   che molto probabilmente  la legge di stabilità  cancellerà  le norme riguardanti le compensazioni tra tasse da versare e sconti da incassare anche per le ristrutturazioni.  Questo è terribile per chi è stato incentivato a ristrutturare casa, sostituendo arredamento, pannelli solari ed altro, promettendo sconti fiscali che si chiamano detrazioni. Questo comunque, pur destando allarme,   non ha frenato la propositività delle aziende di settore.

Roberto Cristiano

Circa redazione

Riprova

Palermo, mercoledì 7, ore 17, “MADRI SI NASCE” di Sara Favarò, Chiesa di San Giorgio dei Genovesi.

Il libro “MADRI SI NASCE”, edizioni Euno Book, di Sara Favarò, sarà presentato mercoledì 7 …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com