Andrea Venanzoni e ‘Pornoliberismo’, edito da Liberilibri, quale strumento di liberazione contro la cintura di castità di massa

Andrea Venanzoni in  Pornoliberismo (Liberilibri, 2024),  rivela – senza necessità di ricorrere a particolari esercizi ermeneutici – le coordinate liberali e libertarie che pervadono 140 pagine tanto colte quanto irriverenti (la prefazione è a firma di Giuseppe Cruciani).

Nonostante ciò, si tratta di un testo che sa fornire argomenti validi quel tanto che basta a favore di quei cattolici e conservatori che ritengono insopportabili i nuovi tabù da cancel culture in materia di genere. Perché dallo schwa alla «Schwaria» il passo è breve. La lapidazione è dietro l’angolo. Una nuova ortopedia – la tentazione cioè di chi vuole raddrizzare la schiena a quei tanti che non intendono piegarsi alla nuova grammatica di genere – sta infatti prendendo piede: un programma totalitario che passa dalle traiettorie Lgbtq+, oscurando persino le istanze meno ideologiche della galassia omosessuale.

Venanzoni prova a liberare dalla cattività nella quale è piombata una verità un tempo indiscutibile. «Noi nasciamo con il sesso. Noi nasciamo e viviamo ed esistiamo nella naturalità a-istituzionale del sesso. In origine fu il sesso, come notava Gramsci, e basterebbe scorrere le pagine de Il Cantico dei Cantici per vedere come pure nel generale quadro della problematicità del sesso nelle religioni abramitiche la sessualità sia perno nodale per la edificazione della realizzazione e della ascesi, anche spirituale».

Non c’è libertà senza carne. Non c’è liberazione senza godimento. Contemporaneamente, però, non c’è razionalità nelle nuove gabbie linguistiche a cui ci stiamo abituando quasi fossero delle cintura di castità di massa.

Circa Redazione

Riprova

‘Nessun Dorma’, INTERPRETATA DA AMADI LAGHA E DALL’ORCHESTRA DEL FESTIVAL PUCCINI colonna sonora del Centenario dell’Associazione Mondiale della stampa sportiva

Nessun Dorma, colonna sonora del Centenario dell’Associazione Mondiale della stampa sportiva Il 6 agosto a …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com