Ancora pioggia in Liguria. Allarme a La Spezia

A più di un mese di distanza dall’ alluvione che ha devastato la Liguria, torna la paura a La Spezia. Il fine settimana, infatti, sarà all’insegna del maltempo anche in Toscana dove sono previste precipitazioni, vento e mare agitato.

Stando alle dichiarazioni della prefettura di La  Spezia, la situazione è attualmente sotto controllo anche se, in previsione della nuova ondata di maltempo, sono state approntate misure di prevenzione, tra cui l’eventuale evacuazione degli edifici più a rischio. A più di un mese dall’alluvione sono ancora poco meno di 200 le persone sfollate dalle proprie abitazioni in tutto il territorio provinciale. Anche la viabilità è ancora critica, soprattutto nella zona della Val di Vara e le strade colpite da recenti smottamenti saranno presidiate costantemente fino al termine delle precipitazioni. Se la situazione dovesse peggiorare, ha reso noto la prefettura del capoluogo, alcune di queste potrebbero essere precauzionalmente chiuse al traffico.
Per quanto riguarda il meteo in Toscana nel weekend, sarà all’insegna del maltempo, in particolare sulla costa centro settentrionale e nelle province di nord-ovest. Per questo la sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un avviso di criticità moderata con validità dalla giornata di oggi fino a domenica 4 dicembre. Dalla stessa giornata di domenica l’allerta si estenderà fino a martedì 6 dicembre per vento forte e mare agitato anche nelle province costiere del centro-sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com