Roma in bianco, temporali al Sud. Ambulanze bloccate: muoiono due donne

Un ‘ambulanza è stata rallentata dalla nevicata in corso in Abruzzo arriva in ritardo e un’anziana muore a Castellafiume (L’Aquila). La settima vittima del maltempo in Abruzzo è Pierina Salvatore, 80 anni. La donna è stata colta da un malore.

Stessa sorte per una donna di 74 anni , I.S., che aveva accusato problemi respiratori e tramite i familiari aveva lanciato una richiesta di soccorso non ha retto all’attesa prolungata ed è morta d’infarto. E’ accaduto a Canepina di Camerino, in provincia di Macerata. Un altro mezzo giunto più tardi nell’abitazione dell’anziana, situata in via Palazzacci, non ha potuto che constatarne il decesso.r prestare soccorso. Ma la donna è morta prima che l’ambulanza arrivasse.

Ancora neve a Roma- La seconda ondata di gelo non ha tardato ad arrivare. In particolare  la neve tanto attesa a Roma, già stamattina ha fatto la sua presenza.  E proprio nella Capitale, per il gran freddo, una  senzatetto di 42 anni, di origine romena,è stata trovata cadavere nelle prime ore della giornata, all’interno di una grotta dove aveva probabilmente trascorso la notte, in via Orciano Pisano. Il corpo è stato ritrovato dai carabinieri della Stazione Villa Bonelli e si ipotizza che la donna sia morta per assideramento. E’ la quinta vittima accertata del maltempo nella capitale.

Precipitazioni nevose abbondanti, sono previste a Roma intorno alle 19, in particolare a Roma nord (previsti fino a 6 centimetri di neve) e in parte al centro storico (4-5 centimetri sul Colosseo in nottata). Ad affermarlo, il meteorologo Antonio Sanò de IlMeteo.it, che ridimensiona in parte le previsioni che parlavano addirittura di 30 centimetri di neve sulla Capitale. “Da questa mattina – spiega Sanò neve a Roma nord, pioggia in centro. Ora pioggia fino alle 18, poi di nuovo neve dalle 19 alle 4 piu’ consistente a Roma nord fino a 6 cm, e fino a 4-5 cm sul Colosseo tra le 22 e le 4”. Molta neve soprattutto in Emilia Romagna, ma anche al sud a 100m in Campania, Irpinia, Foggiano, neve a 300m su Calabria, 300m in Sardegna, 500m in Sicilia.

Temporali in Sicilia e Campania- In arrivo temporali anche di neve a 200m su Campania e temporali in Sicilia. Tantissima neve la sera su Marche, Abruzzo, Irpina, forti temporali e libeccio su Campania-Cilento.

Domani ancora maltempo al centrosud, Emilia Romagna, Campania, Calabria Tirrenica, instabile su Isole Maggiori, precipitazioni sul resto delle Venezie, Liguria, basso Piemonte, piogge sul resto del sud. Ancora qualche fiocco a Roma nord-est, pioggia nel resto della Capitale. Nella notte ripresa del maltempo su basso Lazio, Marche, Abruzzo, Molise, con tanta neve su ascolano e frusinate. Domenica sussiste una circolazione depressionaria. Tempo instabile al centrosud, Emilia Romagna e Sardegna e ovest Sicilia, piogge sul Salento, neve ancora su Emilia Romagna e Marche e Appennini, tanta neve sulle Marche. Va meglio su resto del nord.

Uomo azzannato dai lupi – Si stava recando a lavoro, l’ uomo azzannato dai lupi questa mattina, . E’ accaduto a Maiano di Sant’Antagato, nell’entroterra riminese. L’uomo non sarebbe in pericolo di vita ed è stato trasportato in ospedale con un defender dei Carabinieri. Gli animali, scesi in paese, erano stremati dalla fame.

Neve al Giglio, ricerche bloccate – Operazioni bloccate sulla Costa Concordia, a causa delle precipitazioni nevose che da stamattina-interessano Il Giglio. Fermi i traghetti per il forte vento e le onde alte fino a due metri. Chiuse le scuole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com