Allarme del FMI”Troppi giovani senza lavoro,riforme essenziali”

“L’inflazione bassa nell’area Euro è un rischo”. ” BCE agisca subito” Così La Garde.

Christine La Garde, direttore del Fmi lancia un grido d’allarme per l’alto tasso di disoccupazione giovanile nel’area Euro. Secondo La Garde occorre che i paesi con alto tasso di disoccupazione, procedano a riforme urgenti per rilanciare la crescita dell’economia e lancia un monito alla BCE  perché agisca subito sul tasso d’inflazione, troppo basso. Il rischio concreto che si corre è quello che un’intera generazione di giovani potrebbe essere persa. Aggiunge ancora che nonostante si stia uscendo dalla spirale recessiva, la crescita nei paesi dell’area Euro è ancora troppo lenta, per cui occorre allentare la politica di rigore monetario fino ad oggi perseguita, per lasciare spazio all’applicazione di misure non convenzionali e più elastiche in rapporto alle economie dei singoli stati dell’UE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com