Alitalia, rubano nei bagagli in aeroporto: 30 arresti

Questa mattina la polizia ha sgominato una banda che rubava nelle valigie dei turisti: in cella sono finiti 19 dipendenti dell’Alitalia e oltre sessanta persone sono state raggiunte dall’ordinanza di firma in ben otto aeroporti nazionali. L’operazione, dal nome “Stive pulite” ha visto impegnati oltre 400 uomini della Polizia di Stato. Le indagini sono scattate circa un anno fa ed oggi hanno portato alle ordinanze di custodia  cautelare  per  86 persone di cui 29 arresti domiciliari e 57 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria, tra questi anche 19 dipendenti dell’Alitalia addetti alle operazioni di handling. Una trentina, invece, sono operai a cui è stato notificato l’obbligo di firma. Le accuse sono di furto, tentato furto e danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com