Ai vertici del G7 le storie di successo Made in Italy, anche la Maison Malpighi presente

La Maison Malpighi, antica acetaia dal 1850 a Modena produttrice di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, è stata selezionata tra le eccellenze Made in Italy raccontate nel libro “Storie di Successo, L’Italia dell’Ingegno e dell’Eccellenza nel Mondo”. Ideato e realizzato dall’imprenditore ed esperto di formazione e consulenza aziendale Roberto Santori in collaborazione con Ansa, il libro è in edizione limitata ed è stato scelto come esclusiva e dono istituzionale per i Capi di Stato e di Governo dell Vertice del G7 che si è tenuto a Borgo Egnazia lo scorso 13/15 giugno. Una preziosa opportunità per l’antica acetaia che porta l’eccellenza del Made in Italy oltre frontiera. “Un altro tassello importante – spiega Massimo Malpighi, presidente – che si aggiunge al nostro progetto di fare cultura su questo straordinario prodotto del saper fare emiliano. Un prodotto legato ad una tradizione antica, che come tale va tutelata, preservata, e anche raccontata”. Il libro racconta 23 storie di successo che incarnano l’eccellenza italiana in settori chiave oggetto di discussione al G7: l’innovazione tecnologica, la sostenibilità ambientale, la competitività economica, e il ruolo dell’Italia nei rapporti globali. L’idea è nata dal lavoro che Made in Italy, progetto di Roberto Santori incentrato sull’eccellenza italiana, ha condotto negli ultimi due anni con la sua community di imprenditori e aziende italiane, interrogandosi sulle sfide e le opportunità del brand nazionale, e confrontandosi sul ruolo chiave che il Made in Italy gioca. Le aziende, orgoglio italiano, che si sono raccontate in questa prima edizione oltre ad Acetaia Malpighi, sono: Acqua Smeraldina, Amaro Lucano, Avio, BasicNet, Clementoni, Dallara Automobili, Divella, E.Marinella, Falqui Prodotti Farmaceutici, Gentilini, Il San Pietro Di Positano, InfoCert, Intercos Group, Loccioni, Ludovico Martelli, Marchesi Frescobaldi, Mutti, Nonino Distillatori, Original Marines, Recordati, Rhea, Terme Di Saturnia.Hanno supportato il libro: Challenge Network, eFM e Manpower Group, con Associazione Marchi Storici d’Italia, Elis, Italiacamp, Maire, Sace, Simest, Willis Tower Watson.“Questo libro è un omaggio al Made in Italy – commenta Santori – ma anche un invito a riflettere su come l’Italia possa contribuire in modo significativo a plasmare un futuro globale più sostenibile, equilibrato ed inclusivo. L’idea del libro è nata dal lavoro che abbiamo condotto negli utlimi due anni con la nostra community di imprenditori e aziende italiane, interrogandoci sulle sfide e le opportunità del brand nazionale, e confrontandoci sul ruolo chiave che il Made in Italy gioca oggi nello scenario globale.”

Circa Redazione

Riprova

‘Nessun Dorma’, INTERPRETATA DA AMADI LAGHA E DALL’ORCHESTRA DEL FESTIVAL PUCCINI colonna sonora del Centenario dell’Associazione Mondiale della stampa sportiva

Nessun Dorma, colonna sonora del Centenario dell’Associazione Mondiale della stampa sportiva Il 6 agosto a …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com