Agguato in Libia, 15 soldati uccisi

Non si ferma la scia di sangue in Libia è di oggi la notizia di un altro attentato in cui hanno perso la vita 15 soldati. I militari sono stati uccisi nelle ultime ore in un’imboscata condotta da un commando armato vicino a Bani Walid, storica roccaforte dei sostenitori del defunto ex rais Muammar Gheddafi a sud-est di Tripoli. ”L’imboscata é avvenuta sulla strada fra Bani Walid e Tarhouna, contro un check point dell’esercito”, ha dichiarato un portavoce militare, indicando un numero di morti compreso ”fra 12 e 15”. Anche 5 feriti nell’agguato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com