AgGREGazioni, “bislacco” monologo di forbita comicità all’OFF/OFF Theatre, Roma

Greg, al secolo Claudio Gregori propone un “bislacco” monologo di forbita comicità, che con grottesco cinismo strizza l’occhio alla romanità popolare. Accompagnato al pianoforte dal Maestro Attilio Di Giovanni, nella scena nera dalle atmosfere noir la storia di un investigatore privato che vorrebbe avere uno stile americano pur essendo italiano, romano per l’esattezzaTra i punti di forza dello spettacolo, i giochi di parole meritano un posto in prima fila. Greg si fa abilissimo manipolatore del linguaggio, esperto prestidigitatore capace di conferire alla realtà risvolti inattesi ed esiti imprevedibili. Il linguaggio è una sfera ricca di risorse, e Greg lo sa bene. L’attore romano gioca così con l’ambiguità verbale, passeggiando, non senza un certo gusto, sul labile confine che esiste tra linguaggio e metalinguaggio, avvalendosi della polisemia per generare equivoci sempre esilaranti.

Ma Greg stupisce ancora. La sua bravura risiede nella capacità di dar voce, corpo, vita a personaggi diversi, ognuno con la propria tonalità, la propria inflessione dialettale. Un solo corpo, dunque, che veste continuamente i panni di qualcun altro pur rimanendo nello stesso smokingPresenti alla prima di martedì 19 novembre molti volti noti dello spettacolo: il patron Silvano Spada, Alda D’Eusanio, Tiberio Timperi, Agostino Penna, Pino Strabioli, Cinzia Mascoli e i Maestri Giovanni Campanella e Giulio Scarpato, rispettivamente batterista e bassista de “I Frigidaires”, storico gruppo doo-wop della scena romana che ha come front man proprio Claudio Gregori.

AgGREGazioni

di e con Claudio Greg Gregori

Prodotto da LSD Edizioni srl

Musiche di Claudio Gregori e Attilio Di Giovanni

SUONO E LUCI Maurizio Capitini

SCENE Andrea Simonetti

DIRETTORE DI SCENA Tony Tomaino

COSTUMI NC Pop

In scena fino al 1°dicembre all’OFF/OFF Theatre di Roma, via Giulia19.

Info e biglietti Tel +39.06.89239515

biglietteria@off-offtheatre.com.

Loredana Margheriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com