Aggredita Maria Pia Prodi, sorella dell’ex premier Romano Prodi

Scippata e aggredita mentre si recava in parrocchia per la festa del Corpus Domini, Maria Pia Prodi, 89 anni, psichiatra e sorella dell’ex premier Romano Prodi, è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia e trattenuta in osservazione per alcune contusioni alla testa e un occhio pesto. Le sue condizioni non preoccupano comunque i sanitari. L’aggressione è avvenuta nel tardo pomeriggio di sabato. “Stavo andando a piedi alla parrocchia del Preziosissimo Sangue per la festa annuale del Corpus Domini, ha raccontato la donna. Mentre camminavo è arrivata di corsa una persona che mi ha tolto la borsetta e sono caduta. Non ho perso i sensi, ma è stato un gran dolore”. Il fratello Quintilio ha cercato di inseguire lo scippatore, ma inutilmente. La borsetta è stata poi recuperata dalle forze dell’ordine a un centinaio di metri di distanza, dentro c’erano ancora soldi e documenti.

Circa redazione

Riprova

Covid: focolaio a St. Moritz, due hotel in quarantena

Le autorità sanitarie svizzere hanno messo in quarantena due hotel e chiuso tutte le scuole …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com