Agenti rapiti in Sinai, due fermi in Egitto

Due uomini sono stati fermati in Egitto, in relazione al rapimento di un militare e sei agenti nel Sinai avvenuto due settimane fa. Si tratta del titolare e dell’addetto dell’internet cafè di el Arich dove è stato caricato il video che mostra i sette ammanettati e bendati che implorano il presidente Mohamed Morsi di intervenire per salvare loro la vita. Gli ostaggi sono stati rilasciati il 22 maggio dopo una trattativa gestita dall’intelligence militare egiziana e i capi tribù beduini della zona.

Circa redazione

Riprova

Partygate: Cummings attacca Johnson

Non poteva mancare l’ombra di Dominic Cummings nel ‘Partygate’, l’ultimo scandalo che vede coinvolto Boris …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com