Afghanistan: ucciso il soldato che ha aperto il fuoco contro militari Nato

E’ stato ucciso il soldato afghano che questa mattina nei pressi dell’aeroporto di Kandahar,  ha aperto il fuoco contro un gruppo di militari della Nato. E’ quanto riferisce l’agenzia Xinhua, che cita il generale afghano Abdul Hamid Wardak, un comandante locale. “Uno dei nostri soldati ha aperto il fuoco contro un convoglio di militari della Nato, senza causare vittime – ha spiegato – I militari Nato hanno risposto al fuoco, uccidendolo sul colpo”. Non si conoscono le ragioni del gesto del soldato, su cui è stata aperta un’inchiesta per verificare le cause del gesto.

Circa redazione

Riprova

 Il Venezuela riesce a sbloccare i fondi all’estero e compra i vaccini 

Il presidente venezuelano Nicolás Maduro annuncia che il suo governo è riuscito a liberare una …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com