Afghanistan. Precipita elicottero Nato morti 6 militari americani

E’ precipitato ieri nel sud dell’Afghanistan, un elicottero della Nato causando la morte dei sei militari americani a bordo. La notizia della sciagura, è stata data da un portavoce dell’Isaf, sotto il controllo della Nato. “Stiamo indagando sulle cause dell’incidente. Stando alle prime informazioni, non c’erano attività nemiche nella zona al momento del crash” ha aggiunto il portavoce rifiutandosi di aggiungere dettagli fino a quando non saranno informate le famiglie delle vittime. Si tratta del peggior incidente dall’Agosto dello scorso anno quando 30 soldati, compresi 22 militari d’elite della Navy Seal, morirono quando l’elicottero sul quale viaggiavano precipitò nell’est dell’Afghanistan. Il velivolo precipitato è un Sea Stallion, elicottero da trasporto con una capacità di bordo di una quarantina di persone. I responsabili militari della Nato non hanno precisato se vi fossero a bordo altre persone oltre alle sei vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com