Afghanistan. Parlamento condanna la strage di civili avvenuta ieri

Il Parlamento afghano ha condannato oggi la strage di Kandahar e ha chiesto un processo in Afghanistan per i responsabili Usa, che ieri hanno massacrato 16 civili. “Ci aspettiamo e chiediamo che il governo degli Stati Uniti punisca in un pubblico processo in un tribunale afghano, con la partecipazione della popolazione afghana, i responsabili del massacro”, si legge nella dichiarazione conclusiva della Wolesi Jirga, la camera bassa dell’Assemblea di Kabul. “E’ finita la pazienza degli afghani per le imprudenze commesse dalle truppe straniere”, prosegue il testo, in cui i parlamentari sottolineano di avere il dovere di proteggere la vita, la proprietà e l’onore dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com