Afghanistan: kamikaze ucciso davanti ufficio passaporti Kabul

Un kamikaze che tentava di superare le transenne attorno all’ufficio passaporti a Kabul è stato ucciso dalle forze dell’ordine, proprio mentre centinaia di talebani erano riuniti in attesa di ricevere i loro documenti per viaggiare, lo ha annunciato la polizia afghana.

“Era un attentatore suicida, è stato identificato prima che si facesse esplodere ed è stato abbattuto vicino ad un posto di blocco all’ingresso del servizio passaporti”, ha detto alla Afp Mobin Khan, portavoce della polizia di Kabul.

Circa redazione

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com