Kabul. Rasmussen impegno Nato invariato

Anders Fogh Rasmussen, segretario generale della Nato, è arrivato questa mattina a Kabul per una visita che, come di consueto quando si tratta di missioni in zone sensibili, non era stata annunciata prima. Rasmussen ha incontrato il comandante della forza Isaf, John Allen ed ha tenuto una conferenz stampa. L’impegno della Nato in Afghanistan nel quadro di un ritiro totale delle truppe nel 2014 “resta invariato. Il nostro obiettivo non è cambiato: è quello di fornire al Paese e al popolo una loro sicurezza e stabilità”. Questo è quello che ha affermato il Segretario generale dell’Alleanza atlantica, Anders Fogh Rasmussen, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente afghano Hamid Karzai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com