Afghanistan. Arrivato a Ciampino il C-130 con il feretro di Silvestri

E’ arrivato alle 11 all’aeroporto di Ciampino, il C-130 dell’Aeronautica militare con la salma del sergente Michele Silvestri, ucciso sabato in un attacco con mortai alla base avanzata ‘Ice’ in Gulistan. Ad accogliere il feretro, oltre ai familiari, erno presenti il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, il capo di Stato Maggiore della Difesa Biagio Abrate e il capo di Stato Maggiore dell’Esercito Claudio Graziano. Sul piazzale adiacente alla pista è schierato un picchetto d’onore. Dopo l’autopsia, la salma sarà trasferito al Policlinico Militare Celio, dove sarà allestita la camera ardente, aperta dalle 16 alle 17 di oggi. Poi le esequie solenni alla Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Santi di Roma, con inizio alle 18, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Circa redazione

Riprova

 Il Venezuela riesce a sbloccare i fondi all’estero e compra i vaccini 

Il presidente venezuelano Nicolás Maduro annuncia che il suo governo è riuscito a liberare una …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com