Adriano: accusato di rapporti con boss

Problemi con la giustizia brasiliana per Adriano, accusato da un magistrato brasiliano di ‘traffico di droga’. Per la stampa locale, l’accusa si basa sull’acquisto nel 2007 da parte dell’ex punta di Parma, Inter e Roma, di una moto poi donata a Paulo de Souza Paz, detto ‘Mica’, noto narcotrafficante della favela di Vila Cruzeiro, a Rio de Janeiro. Dopo l’accusa, Adriano è rientrato a Rio dalla Francia, dove si trovava per trattare un suo eventuale ingaggio con il Le Havre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com