Addio Mario Sirpettino, cantore dei Campi Flegrei

 È morto a Pozzuoli, all’età di 85 anni, Mario Sirpettino, giornalista e scrittore che ha dedicato lunga parte della sua vita a descrivere la storia e gli aspetti vulcanici della terra flegrea.

Nato il 2 ottobre 1933, era giornalista pubblicista iscritto all’Ordine della Campania dal 9 gennaio 1958.  Direttore tra gli anni Settanta e Ottanta dell’Ente Provinciale del Turismo, ha collaborato con diverse testate giornalistiche ed è stato autore di pubblicazioni sulla terra del Mito. Con “Il mare di marmo”, tradotto in tre lingue, ha vinto nel 1981 il premio internazionale di Montecatini Terme. A metà degli anni Cinquanta promosse e diresse l’Associazione Flegrea della Stampa.

“Ha raccontato Pozzuoli e i Campi Flegrei con uno stile unico, cogliendo – ricorda il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia a nome dell’intera amministrazione comunale – ogni particolare storico, culturale, scientifico e sociologico. Ha dedicato la sua attività a questa terra ed oggi lascia in questa comunità un grande vuoto. A lui va il nostro grazie per ogni momento speso per i Campi Flegrei, per diffonderne la conoscenza”

“I suoi scritti – conclude il sindacai – sono e resteranno un punto di riferimento imprescindibile per chi voglia approfondire la conoscenza di Pozzuoli e dei Campi Flegrei”.

I funerali di Mario Sirpettino saranno celebrati domani, lunedì 5 agosto, alle ore 10, nella chiesa di San Luca ed Eutiche ad Arco Felice, il quartiere dove ha sempre vissuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com