Addio a Warren Berlinger di Happy Days: la vita sul set e il grande amore

Addio a Warren Berlinger, attore di Happy Days che sul set conobbe il suo grande amore. Il mondo dello spettacolo piange la morte dell’attore statunitense, scomparso dopo essere stato ricoverato presso l’Henry Mayo Newhall Hospital di Valencia, in California. Berlinger aveva 83 anni ed è stato uno dei volti più amati non solo di Happy Days, ma anche di tanti altri film di successo come La corsa più pazza d’America, Eroe per caso e Il lungo addio.

Ad annunciare la scomparsa di Warren è stata la figlia Elizabeth con un comunicato su The Hollywood Reporter. Berlinger aveva esordito da giovanissimo, recitando sul palco di Broadway dove aveva conosciuto Betty Lou Keim, sua futura moglie e grande amore della sua vita. Nel 1956 aveva iniziato a recitare sul grande schermo, debuttando in Gioventù ribelle e Innamorati in blue jeans. Poco dopo era approdato nelle serie tv, recitando anche in pellicole cult come Voglio sposarle tutte con Elvis Presley, Tutti pazzi in coperta e Billie. Fra le sue interpretazioni più famose, oltre a quella in Happy Days nei panni del sergente Betchler, c’è senza dubbio quella ne Il lungo addio e Il mondo secondo Garp.

Era il 1974 quando sugli schermi andò in onda la prima puntata di Happy Days. Nessuno poteva immaginare che la serie tv con protagonista Fonzie e la famiglia Cunningham sarebbe presto diventata un cult, amata da generazioni di telespettatori. Nel corso degli anni molte cose sono cambiate, le carriere dei membri del cast sono andate avanti, ma tutti sono rimasti legati a Happy Days. Lo dimostra la reunion avvenuta qualche anno fa in cui Ron Howard (Richie Cunningham), Marion Ross (Marion Cunningham), Henry Winkler (Arthur Fonzarelli detto “Fonzie”), Don Most (Ralph Malph) e Anson Williams (Warren Weber detto “Potsie”) hanno ricordato il regista Garry Marshall.

Negli anni, purtroppo, sono scomparsi altri membri del cast oltre a Warren Berlinger. Nel 2010 è morto Tom Bosley, l’indimenticabile papà Cunningham, Sono venuti a mancare anche Al Molinaro (Alfred “Al” Delvecchio) e Pat Morita (Matsuo “Arnold” Takahashi), mentre nel 2017 è scomparsa, a soli 57 anni, l’attrice Erin Moran, che vestiva i panni di Joanie Cunningham.

Circa Redazione

Riprova

Eredità Maradona,la lotta non si placa: Claudia Villafane accusa

L’ultimo atto, ma solo per l’assurda sequenza che la vita impone, che l’ex moglie Claudia Villafane ha …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com