Addio a Judith Krantz, regina del romanzo rosa con più di 85 milioni di copie vendute

Si è spenta a 91 anni nella sua casa di Bel Air, in California, Judith Krantz, regina indiscussa del romanzo rosa e che, nella sua carriera, ha venduto più di 85 milioni di copie, tradotte in più di 50 lingue. Un successo mondiale il suo, con una decina di bestseller pubblicati tra il 1978 e il 1998: il primo della serie, intitolato ‘Scrupoli’, la Krantz lo scrisse a 50 anni, dopo una carriera di giornalista in diverse riviste femminili, tra cui ‘Cosmopolitan’ e ‘Ladies Home Journal’. Determinante per la Krantz – nata Judith Bluma Tarcher nel 1928 a New York, da padre agente pubblicitario e madre avvocato – fu l’incontro con il produttore televisivo Stephen Krantz, sposato nel 1954. Fu lui ad incoraggiarla alla scrittura di romanzi che poi lui stesso ha adattato per il piccolo schermo. Sesso e shopping, questo il connubio vincente della sua produzione letteraria, ispirata direttamente alla sua esperienza personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com