Ad Hollywood, vietata la vendita di pellicce

Una delle prime città non solo degli Stati uniti, ma del mondo a prendere la decisione di vietare l’uso delle pellicce è la : West Hollywood. La legge, che è stata approvata al Consiglio comunale con 3 voti a favore ed uno contrario, entrerà in vigore nel settembre 2013. La città, che fa parte della contea di Los Angeles, è famosa per il suo attivismo a favore degli animali. Ed Buck, dell’associazione “Fur Free West Hollywood” (West Hollywood libera dalle pellicce) ha accolto con gioia questa disposizione. “L’impatto economico è minimo”, ha detto Buck, “ma un dibattito più ampio è in corso”. Già negli anni scorsi gli animalisti erano riusciti a vietare la vendita di animali provenienti da allevamenti intensivi, e nel 2002 la parola “animale domestico” è stata sostituita da “compagno”, e il termine “proprietario” con “custode di animali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com