Accordo tra Nasa e giapponese Jaxa per ritorno sulla Luna

La NASA e l’agenzia spaziale giapponese JAXA hanno concordato di rafforzare la loro cooperazione per le attività umane sulla Luna in vista di un’eventuale esplorazione di Marte. Lo riferisce l’agenzia di stampa Kyodo. Hiroshi Yamakawa, presidente della JAXA, e James Bridenstine, amministratore della NASA, hanno raggiunto l’accordo in un recente incontro a Tokyo.

L’accordo prevede un rafforzamento della cooperazione tecnica per il progetto Gateway della NASA, che punta a creare una stazione spaziale orbitante attorno alla Luna, e per il progetto Artemis, che prevede il ritorno di astronauti sulla Luna entro il 2024. I giapponesi hanno inoltre proposto alla NASA di utilizzare per il la base Gateway la navicella nipponica HTV-X e i vettori H3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com