Acapulco. Turiste spagnole stuprate, 6 fermi. Due avevano precedenti

Sono stati fermati i sei presunti stupratori che lo scorso 4 febbraio ad Acapulco, in Messico aggredirono e violentarono le sei turiste spagnole. Il fermo viene riferito al quotidiano spagnolo El Mundo dal governatore dello Stato di Acapulco. Gli aggressori “di età compresa tra i 21 e i 25 anni e tutti sotto effetto di droghe, vivono o lavorano nella zona di Barra Vieja”, il resort di bungalow dove è avvenuta la violenza. Nelle ultime ore la polizia messicana, riporta El Mundo, ha posto sotto interrogatorio diversi giovani del posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com