Flaminì-Pandev, pari nel big-match tra Milan e Napoli

Attesa terminata. La trentaduesima giornata di campionato è all’epilogo. Di fronte Milan e Napoli in gioco il secondo posto per la Champions League. Quattro i punti di differenza a favore dei partenopei. La Juve al momento è distante nove punti. Troppi per tentare un recupero. I Bianconeri giocheranno domani sera all’Olimpico di Roma contro la Lazio. Al 4’ prima azione di rilievo di marca rossonera. Conclusione di Boateng deviata da un difensore De Sanctis compie un miracolo respingendo la minaccia. Al 6’ ancora Boateng la sua conclusione non inquadra lo specchio della porta. Al 7’ Zapata colpisce di testa la palla che esce alta. Al 9’ si fa vivo il Napoli con Dzemaili che però non riesce a servire Hamsik. La gara è aperta con azioni dall’una quanto dall’altra parte. Al 29’ Flamini rompe l’equilibrio, Milan in vantaggio. La gioia dei rossoneri dura solo poco più di centottanta secondi. Zuniga per Hamsik che serve Pandev. Facile per la punta azzurra battere a rete. Uno ad uno. Al 36’ Boateng si in fortuna e lascia il campo, al suo posto Niang. Finisce il primo tempo con il Milan che si lasci preferire nei primi venti minuti, poi meglio il Napoli. Ripresa, al 50’ Pandev impegna il pipelet rossonero. Al 53’ è la volta di Flamini, de Sanctis fa buona guardia. Al 66’ esce Pandev ed entra Insigne. Al 78 il gioiellino napoletano serve il matador che non riesce a trovare il tiro a giro. All’82 Mazzarri tenta di vincere il match, esce Maggio ed entra Calaiò. Proprio l’ultimo entrato, all’85, colpisce di testa ma la palla esce di parecchio alta sulla traversa. All’88’ prova anche Montolivo, la sfera esce fuori alla destra di De Sanctis. Al 90′ Armero crossa al centro per Cavani che non ci arriva. Quattro minuti di recupero, non succede nulla di importante. Alla fine termina in pareggio un match che ha regalato emozioni ma è stato giocato con un pizzico di tatticismo. Il risultato va meglio al Napoli che è sempre più saldamente al secondo posto.

Michele Pisani 

Circa redazione

Riprova

Serie A, il Napoli stravince nel segno del Diez.

Il Napoli nel ricordo di Maradona sfodera una prestasione monstre, rifilando un netto 4-0 alla …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com