A Bologna vogliono colpire il Pm Giovannini

 BOLOGNA.  Ieri sera un uomo ha telefonato al 113 dicendo che un conoscente vuole “accoltellare il dottor Valter Giovannini”. Il procuratore aggiunto è stato oggetto negli ultimi giorni di scritte ingiuriose apparse sui muri in città, dopo il suicidio della farmacista Vera Guidetti. La donna l’11 marzo scrisse che Giovannini, che l’aveva sentita come testimone il 9 marzo nell’ambito dei rapporti con un giostraio sospettato di un furto, l’aveva trattata come una criminale e non le aveva creduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com