India. Bus precipita in fiume Jagbudi, 37 morti e 15 feriti

Trentasette morti e più di quindici feriti, questo è il bulancio di un incidente stradale avvenuto in India, dove un bus privato è precipitato da un ponte. L’incidente, è avvenuto a Khed, nel distretto di Ratnagiri sull’autostrada Mumbai-Goa nella zona occidentale di Maharashtra; tra i feriti anche l’autista. La tragedia è avvenuta durante la notte, quando il conducente del pullman, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo precipitando nel fiume Jagbudi. Il mezzo si è capovolto e molte persone hanno riportato ferite alla testa. A bordo c’erano alcuni stranieri e almeno un cittadino russo è stato tratto in salvo. La polizia ha aperto un’inchiesta e sottoposto l’autista agli esami tossicologici e a quello dell’etilometro per accertare se fosse ubriaco o avesse assunto sostante stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com