Maxistangata in arrivo nel 2012: aumenti su luce, gas e autostrade

Si prospetta un inizio d’anno davvero difficile per gli italiani. Almeno dal punto di vista economico. Se infatti la crisi ha contribuito a mettere in ginocchio il budget di ogni famiglia, la situazione è destinata a peggiorare con la maxistangata di rincari in arrivo nel 2012. Saranno infatti più alti i costi di luce, gas e delle tariffe autostradali. Aumenti che costeranno, secondo i dati di Federconsumatori, 2.103 euro a famiglia. Questa la stima fatta dall’Onf, Osservatorio nazionale Federconsumatori che ha calcolato le previsioni di aumento di prezzi e tariffe nel 2012, anche alla luce degli effetti delle manovre economiche varate quest’anno.

Dal primo gennaio 2012 sono in arrivo pesanti rincari per le bollette di luce e gas, che subiranno un aumento rispettivamente del 4,9% e 2,7%. Lo ha stabilito l’Autorità dell’energia con gli aggiornamenti delle tariffe per il prossimo trimestre. Per l’energia elettrica, la famiglia tipo spenderà 22 euro in più su base annua mentre per il gas, a causa degli aumenti delle quotazioni del petrolio, la maggiore spesa sarà di 32 euro.

Il rincaro sarà anche sulle autostrade. Dal primo gennaio scatta l’adeguamento tariffario per il 2012, pari al 3,51%. Lo comunica Autostrade per l’Italia, spiegando che l’incremento è legato alla Convenzione Unica in vigore. L’adeguamento tariffario sulla rete di Autostrade per l’Italia è il risultato delle seguenti componenti: 1,47%, pari al 70% dell’inflazione registrata nel periodo 1 luglio 2010-30 giugno 2011; 1,99% per gli investimenti addizionali inseriti nel IV Atto Aggiuntivo del 2002; 0,05% per la remunerazione dei nuovi investimenti previsti dalla convenzione unica vigente.

Ecco una tabella con le previsioni degli aumenti 2012 voce per voce.

ALIMENTAZIONE === > 392 euro
TRENI (ANCHE PENDOLARI) === > 81 euro
TRASPORTO PUBBLICO LOCALE === > 48 euro
SERVIZI BANCARI, MUTUI, BOLLI === > 93 euro
CARBURANTI (COMPRESE ACCISE REGIONI) === > 192 euro
DERIVATI PETROLIO, DETERSIVI, PLASTICHE === > 123 euro
ASSICURAZIONE AUTO === > 78 euro
TARIFFE AUTOSTRADALI === > 53 euro
TARIFFE GAS === > 113 euro
TARIFFE ELETTRICITA’ === > 72 euro
TARIFFE ACQUA  === > 22 euro
TARIFFE RIFIUTI === > 53 euro
RISCALDAMENTO === > 195 euro
AUMENTO IVA (DA SETTEMBRE) === > 93 euro
ADDIZIONALI REGIONALI === > 90 euro
IMU PRIMA CASA  === > 405 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com