11,5 milioni di lavoratori chiedono aiuti allo Stato

Sono 11,5 milioni i lavoratori che stanno già chiedendo aiuti allo Stato. Oggi le banche cominceranno a erogare alle imprese i primi prestiti garantiti fino a 25mila euro, ma per quelli superiori si dovrà attendere ancora la piattaforma Sace. La scorsa settimana sono partiti gli accrediti dei 600 euro per gli autonomi, ma tanti aspettano ancora la cassa integrazione. La ministra del Lavoro Nunzia Catalfo nell’informativa al Parlamento ha elencato le regioni che hanno inviato le richieste per la cassa in deroga. Tra le ritardatarie, c’è anche la Lombardia, nonostante i proclami del governatore Fontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com