Serie A, La Juve vola a *8 sulla Roma, termina con un pareggio il primo China derby

La Juventus di Allegri con la vittoria conseguita sul campo del Pescara e con il pareggio casalingo della Roma contro l’Atalanta mette una serissima ipoteca sulla vittoria finale; il primo derby tra proprietà cinese di Milano finisce con il risultato di 2-2 con il Milan che pareggia al 97′.
Questa giornata di campionato ha emesso dei verdetti definitivi,anche se non matematicamente supportati su questo campionato, mentre ha riacceso delle lotte importanti in classifica; chiuso sembra sicuramente il discorso scudetto, non che fosse mai sembrato in discussione, mentre la vittoria dell’Empoli a Firenze verosimilmente chiuderà il discorso salvezza, visti i contemporanei pareggi per 1-1 del Crotone sul campo del Torino, e di 0-0 tra Palermo e Bologna; la Roma esponendo i suoi soliti limiti mentali non riesce a superare l’Atalanta in casa fermandosi sull’1-1, a nulla è servita la rete numero 35 in stagione di Edin Dzeko, 25 in campionato, solo a rendere meno amaro il gol di Kurtic, dopo uno svarione difensivo giallorosso. Ad approfittare della situazione è stato il Napoli che con facilità ha battuto in casa l’Udinese per 3-0 con le reti di Allan, Mertens e Callejon, portandosi a soli 2 punti dal secondo posto che significa accesso diretto alla fase a gironi di Champions League.
E’stato anche il primo derby di Milano made in China, terminato 2-2 con la rimonta rossonera firmata da Romagnoli e Zapata al 97′ capaci di rimontare le reti di Candreva ed Icardi.
Luigi Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *