Master in Criminologia e Scienze Forensi dell’Unisrita

Il Master in Criminologia e Scienze Forensi dell’Unisrita , è giunto alla sua prima edizione e prenderà il via prossimo 7 Maggio a Roma nella sede di Palazzo Gambirasi ( Vicolo degli Osti 4).

A renderlo noto sono il presidente dell’Unisrita il Principe Marco Andrea Doria, congiuntamente al Dipartimento di Criminologia dell’Istituto da lui rappresentato.

Il Master in Criminologia e Scienze Forensi, permette ai partecipanti di acquisire la competenza necessaria per esercitare l’attività professionale nel delicato settore delle Scienze Criminalistiche e Criminologiche, fornendo gli strumenti per un efficace inserimento nel mondo del lavoro, in considerazione dei diversi ambiti di applicazione (carcere, uffici di polizia, tribunale e procure, etc.).

Il percorso formativo consentirà, con un approccio integrato e interdisciplinare, di conoscere la cornice teorica, metodologica e normativa di riferimento, gli strumenti operativi, i ruoli e le funzioni del criminologo e criminalista in qualità di esperto, perito, consulente d’ufficio o di parte.

Ai professionisti esperti del settore consentirà di accrescere le proprie competenze attraverso il confronto con colleghi esperti e la conoscenza dei più recenti strumenti d’indagine adottati dalla comunità scientifica.

Nel comitato Tecnico Scientifico del Master troviamo nomi illustri, dal Colonnello dei Carabinieri Giorgio Manzi, al Vice Questore della Polizia Postale Dott.ssa Elvira D’amato, al Vice Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Lazio Dott. Pietro Stampa, all’ex Vice Questore della Polizia Scientifica Dott. Francesco Matranga, la Criminologa Dott. Anna Rita Costantino, la Consulente della Procura Dott.ssa Vera Cuzzocrea e la Prof.ssa Patrizia Patrizi.

Tra i Docenti nomi illustri della Magistratura e della varie Forze di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza.

 

INSEGNAMENTI

Il MASTER in Criminalistica e Criminologia fornisce nozioni teoriche, seguite da illustrazione di casi ed esercitazioni pratiche e giornate di tirocinio. Il corso è organizzato in tre aree di approfondimento: giuridica, criminalistica e criminologica. Alcuni degli insegnamenti: Nozioni di Diritto – Legislazione, tecnica e deontologia peritale – La potenzialità e i limiti dei nuovi sistemi di investigazione – Storia della Criminalistica – Il sopralluogo e i rilievi tecnici, raccolta e formazione della prova – Il laboratorio – L’indagine grafologica – L’indagine dattiloscopica- L’indagine antropometrica- L’indagine fonica- L’indagine balistica – L’indagine informatica – Devianza e comportamento criminale – La conoscenza del crimine e della reazione sociale – Imputabilità e pericolosità sociale – La giustizia riparativa – Il processo penale minorile – La carriera deviante – Le fattispecie delittuose e patologiche collegate al reato sessuale anche nella rete – Omofobia e discriminazione razziale e sessuale – Satanismo e profili criminali – La criminalità organizzata,la criminalità seriale, la criminalità economica e i reati finanziari- Bullismo e cyberbullismo – Violenza di genere e stalking – Abuso e maltrattamento all’infanzia e all’adolescenza -L’ascolto delle vittime vulnerabili per la raccolta delle fonti di prova -Il trattamento criminologico in carcere – Strategie di prevenzione e di contrasto della criminalità -Giornalismo investigativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com