La Roma fa la Juve e blinda la Champions

La squadra di Spalletti approfittando di un minimo calo da parte dei bianconeri ribalta lo svantaggio iniziale firmato da Lemina con De Rossi, El Sharaawi e Nainggolan che firmano il 3-1 finale.
I giallorossi erano costretti a vincere contro i vincenti, erano costretti a mettere in campo quella cattiveria che mai si era vista durante questa stagione, ed i bianocneri sembravano l’avversario più difficile per cambiare.
La partita ha invertito invece le parti; la Roma dopo aver preso il gol del momentaneo svantaggio da Lemina si è compattata iniziando un pressing asfissiante, caratteristica costante nel gioco di quest’anno degli uomini di Allegri ma mai vista in quelli di Spalletti, la determinazione per arrivare prima su ogni palla, la pericolosità in ogni azione, queste sono state le chiavi del match che hanno consentito ai giallorossi di cambiare pelle per una notte, e di ribaltare il risultato con le reti di De Rossi, El Sharaawi e Nainggolan e di trovare una vittoria, forse decisiva in chiave secondo posto.
Luigi Viscardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *