Category Archives: Economia

Borsa, Tokyo chiude in calo su dubbi politica Trump e attacco a Barcellona

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in calo, in linea con gli altri listini asiatici. Complice la debolezza di Wall Street dopo giorni di solidi guadagni, sui dubbi per la politica di Donald Trump. Non solo. Le preoccupazioni e la paura in scia all’attacco terroristico a Barcellona, in un clima geopolitico già

Lavoro, Pd in pressing: ‘Sgravi per neoassunti e taglio Irpef’

Priorità al lavoro giovanile, e quindi al taglio strutturale della contribuzione per i neo assunti, per poi realizzare subito in avvio della prossima legislatura una riforma dell’Irpef che riduca il carico fiscale sulle famiglie con figli. In un’intervista al ‘Sole 24 Ore’ Tommaso Nannicini, già sottosegretario a Palazzo Chigi con Renzi premier e ora membro della

Buoni pasto, via libera al cumulo di 8 ticket e all’utilizzo in mercati e agriturismi

I buoni pasto si possono utilizzare ovunque e saranno cumulabili (sino ad un massimo di 8). A stabilirlo è il Ministero dello Sviluppo Economico, con il decreto n. 122 del 7 giugno 2017 che regola i famosi ticket, rendendoli spendibili ovunque. Il provvedimento, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10 agosto, entrerà in vigore il prossimo

Istat: corre la produzione industriale

A giugno l’indice destagionalizzato della produzione industriale registra un incremento dell’1,1% rispetto a maggio. Corretto per gli effetti di calendario, a giugno 2017 l’indice è aumentato in termini tendenziali del 5,3% (i giorni lavorativi sono stati 21 come a giugno 2016). Lo rende noto l’Istat in un comunicato. Nella media del trimestre aprile-giugno 2017 la produzione

Boeri: ‘Stop aumento età pensionabile è pericolosissimo’

‘E’ pericolosissimo toccare questo meccanismo, perché può avere sia effetti in avanti che all’indietro: le generazioni che hanno già vissuto questo adeguamento, per esempio con l’aumento dell’età pensionabile di quattro mesi nel 2016, o prima ancora, di tre mesi nel 2013, direbbero: ma perché noi abbiamo dovuto pagare? E poi, guardando ancora più in avanti, avremmo

Lavoro e la bolla degli incentivi

C’è il rischio che, di qui a qualche mese, con la scadenza progressiva dei bonus sulle assunzioni avviate nel 2015, ci si possa trovare di fronte a un’ondata di licenziamenti senza precedenti. Un rischio che, se anche dovesse riguardare il 10% del milione e mezzo di assunti durante il 2015 a zero contributi, finirebbe per coinvolgere oltre 150mila persone.  La

F35: ‘Costi raddoppiati ma non possiamo uscirne’

Costi raddoppiati e un ritardo di almeno cinque anni nei lavori per la costruzione degli F35 italiani. Ma, a causa della esposizione fin qui realizzata in termini di risorse finanziarie, strumentali ed umane che è fondamentalmente legata alla continuazione del progetto, bisogna comunque andare avanti, pena un’ulteriore gravosa perdita economica. E’ quanto sottolinea la Corte dei Conti nella relazione Relazione

Busta paga, si legge così

Paga base, contingenza, rata addizionale, imponibile Irpef. Interpretare le voci presenti in busta paga talvolta può essere davvero complicato. E’ vero che la retribuzione netta, quella che viene accreditata sul conto corrente, è quella che importa/preoccupa di più il lavoratore ma capire quanti giorni di vacanza abbiamo accumulato, i versamenti sul fondo pensione o ad esempio

Fisco, l’agevolazione prima casa vale due volte in caso di sisma

Dall’Agenzia delle Entrate arriva una buona notizia per chi ha una casa diventata inagibile a causa del terremoto. Infatti, per tutti coloro che avessero acquistato un immobile con le agevolazioni ‘prima casa’, che abbia subito danni tali da essere dichiarato inagibile dalle autorità competenti, sarà possibile usufruire di una nuova agevolazione per l’acquisto di una nuova abitazione. Lo chiarisce

Italiani tartassati, pressione fiscale reale al 49%

Nel 2017 la pressione fiscale ufficiale è attesa, secondo i calcoli dell’Ufficio studi della Cgia, al 42,5 per cento. Il peso delle tasse sui contribuenti italiani fedeli al fisco, invece, sarà superiore di oltre 6 punti: la pressione fiscale reale, infatti, è prevista al 48,8 per cento. Con un peso reale del fisco italiano tra i più elevati

Irap e 770: ecco la proroga

E’ ufficiale: c’è la proroga per presentare le dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770) e le dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di Irap. E’ stato infatti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 175 dello scorso venerdì  il decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 26 luglio 2017 su ‘Differimento dei termini per l’assolvimento di alcuni

Ddl concorrenza: ok sul filo. Da Rc auto a farmacie a booking, tutte le misure

Il ddl concorrenza passa al Senato con una maggioranza di soli 146 voti contro 113 No. Appena due voti in più rispetto ai 144 che hanno consentito il via libera alla Manovra. Il risultato di oggi è stato più basso rispetto alle due precedenti fiducie chieste dal governo sui decreti Sud (154) e Banche venete (148).

Fincantieri e Calenda: ‘Intransigenti su golden share’

Dopo il nulla di fatto  nell’incontro del governo italiano con il ministro dell’economia francese Le Maire, Carlo Calenda, parlando in Aula nell’informativa su Fincantieriu-Stx – alla Camera passa al contrattatto e avverte: ‘Applicheremo con intransigenza le norme sulla golden share e proporremo una norma antiscorrerie per le aziende quotate’. Il ministero dello Sviluppo Economico ha sollecitato una istruttoria

Contoinuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookies. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi