Category Archives: Esteri

Germania, accoltellamento a Wuppertal: polizia esclude terrorismo

La polizia tedesca sembra al momento escludere un movente terroristico per l’omicidio avvenuto nel pomeriggio di oggi a Wuppertal, vicino a Duesseldorf, dove un uomo è stato ucciso e un altro, il fratello è rimasto ferito. Lo scrive il sito internet del giornale Westdeutsche Zeitung. L’episodio è avvenuto, secondo il giornale, in un salone di

Finlandia, accoltella passanti in piazza: 2 morti e 6 feriti. Un arresto

Panico in Finlandia, dove uomo armato di coltello ha ucciso due persone e ne ha ferite sei nella piazza del mercato della città di Turku, nel sud-ovest del paese. La polizia è riuscita a fermare l’aggressore sparandogli alle gambe e lo ha arrestato. Resta incerta la matrice del gesto, che non è ufficialmente considerato un

Usa, Trump rinuncia anche a forum consiglieri per infrastrutture

Dopo essere stato costretto mercoledì scorso a sciogliere due forum economici davanti alla fuga dei top manager che ne facevano parte, Donald Trump ha abbandonato i piani per la creazione di un forum per le infrastrutture. Lo scrive Bloomberg citando una fonte. E’ l’effetto Charlottesville. Dopo i controversi commenti del presidente americano sulle violenze esplose

Egitto, bloccato sito web di ‘Giornalisti senza frontiere’

l sito web di ‘Giornalisti senza frontiere’ (Reporters sans frontieres, Rsf) e’ stato bloccato in Egitto. “L’accesso al sito che contiene informazioni sulle violazioni della liberta’ di stampa in tutto il mondo in diverse lingue, tra cui l’arabo, e’ stato bloccato dal 14 agosto” denuncia Rsf secondo cui questa decisione pone l’Egitto tra le nazioni

Barcellona: 3 arresti, uno a Cambrils, ma killer in fuga

Ci sono al momento tre arresti legati alla strage di ieri a Barcellona e all’attacco avvenuto nella notte a Cambris, nella provincia catalana di Tarragona, ma e’ ancora in fuga l’autore materiale della strage sulla Rambla. Lo riferisce La Avanguardia, spiegando che a Cambrils e’ stato arrestato un cittadino di Ceuta legato all’esplosione avvenuta all’alba

Spagna, è incubo terrorismo: a Barcellona e Cambrils 13 morti

Due attentati in serie compiuti con la stessa tecnica, con un tributo di vittime molto pesante e inevitabilmente destinato ad aggravarsi. Il mondo ripiomba nell’incubo terrorismo dopo gli attacchi in Catalogna, a qualche ora di distanza l’uno dall’altro, che hanno provocato tredici morti e un centinaio di feriti sulle Ramblas – il cuore turistico di

Barcellona, auto contro folla sulla Rambla: almeno 13 morti

Un van ha investito diverse persone sulla Rambla a Barcellona. È quanto riportano i media locali, spiegando che testimoni e polizia riferiscono che il conducente è andato avanti sulla strada travolgendo passanti. Sono almeno 13 le vittime e ci sono diversi i feriti che i soccorritori stanno curando sul posto. La polizia catalana, i Mossos

Netanyahu nella bufera dopo mancate critiche a Trump su neonazi

Le polemiche scatenate dalla dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump dopo la manifestazione dei suprematisti bianchi a Charlottesville hanno coinvolto anche un dei principali alleati della Casa Bianca, il premier israeliano Benjamin Netanyahu. Lungi dal condannare le affermazioni di Trump che ponevano neonazisti e antinazisti sullo stesso piano, Netanyahu si è infatti limitato

Olanda, sequestra una donna in radio-tv olandese: arrestato

Un uomo è stato arrestato in Olanda dopo aver trattenuto una donna in ostaggio nel palazzo della radio-televisione pubblica olandese a Hilversum, nei pressi di Amsterdam, nella parte centrale dell’Olanda. Lo ha annunciato l’agenzia di stampa olandese Anp. L’uomo è stato arrestato e la donna liberata sana e salva, ha indicato l’Anp. Il sequestro è

Malala, Nobel pace a 17 anni, andrà all’università a Oxford

Il premio Nobel per la pace Malala Yousafzai, ferita dai talebani perchè sosteneva l’educazione scolastica delle bambine nel suo Pakistan natale, ha annunciato di aver ottenuto un posto per studiare all’università di Oxford. “Sono così eccitata di andare a Oxford!!” ha twittato la ragazza ventenne, accanto alla foto del messaggio di accettazione al corso di

Hong Kong, in carcere i leader del Movimento degli Ombrelli

Joshua Wong e altri due giovani leader del Movimento degli Ombrelli sono stati condannati a pene detentive a Hong Kongper il loro ruolo nelle proteste pro-democratiche del 2014. Wong, Nathan Law e Alex Chow sono stati condannati nell’ordine a sei, otto e sette mesi di reclusione, dopo che la Corte di Appello ha confermato le

Dopo addio di diversi a.d., Trump scioglie due consigli

Anche in questo caso ha voluto dare l’impressione di essere lui a decidere il gioco. Così, dopo la fuoriuscita di diversi amministratori delegati dai consigli del presidente americano, Donald Trump ha preferito scioglierli. “Invece di fare pressione agli uomini d’affari del Manufacturing Council e dello Strategy and Policy Forum, metto fine a entrambi. Grazie a

USA, statue confederati rimosse da luoghi pubbli a Baltimora

Basta statue di generali sudisti e sostenitori della schiavitù. Dopo i fatti di Charlottesville, diverse città vogliono sbarazzarsi dei monumenti che onorano i confederati. Quattro di queste statue sono state rimosse la notte scorsa dai luoghi pubblici di Baltimora. Foto e video sui social mostrano le gru che portano via i monumenti dei generali Robet

Contoinuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookies. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi