Ancora maltempo con temporali e neve

Il vortice di bassa pressione che si è formato in queste ore sull’Italia è destinato a condizionare il tempo delle nostre regioni anche nei prossimi giorni durante il suo graduale movimento da Nord verso Sud, alimentato da fredde correnti artiche. Vediamo cosa ci aspetta nei prossimi giorni.

La situazione meteo attesa per martedì
METEO MARTEDI’ – Ancora maltempo al Centro Sud, specie tra Sardegna, basso versante tirrenico, e settori ionici e adriatici, con tendenza a ulteriore intensificazione dei fenomeni a fine giornata tra Marche, Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale. Ancora nevicate sulla dorsale centro-settentrionale e in Sardegna fino sotto i 1000 metri. Asciutto al Nord e in Toscana con tendenza ad ampie schiarite a partire dal Nord Ovest.

      METEO MERCOLEDI’ – Il vortice scivolerà ulteriormente verso Sud rinnovando precipitazioni diffuse e abbondanti tra Marche, Abruzzo, Molise e alta Puglia. Tempo instabile anche sul resto del Sud, con rovesci e temporali più probabili su Sardegna orientale e sui settori ionici. Inizialmente instabile anche sulle Tirreniche ma con tendenza a miglioramento. Soleggiato al Nord, salvo per residua nuvolosità tra Emilia Romagna e Triveneto.

         METEO GIOVEDI’ – Si rinnovano condizioni di tempo spiccatamente instabile o perturbato sulle Isole, sulle regioni meridionali e sul medio-basso versante adriatico con fenomeni ancora intensi tra Abruzzo, Molise e Puglia, nonché tra Sicilia orientale e Calabria con rischio nubifragi sulle coste ioniche.

     TENDENZA FINE SETTIMANA – Venerdì migliora anche al Centro Sud, seppur con residua instabilità sulle estreme regioni meridionali, specie tra Sicilia e Calabria; bello altrove. Successivamente nel weekend un nuovo fronte freddo potrebbe raggiungere le Alpi e poi scivolare sulle regioni adriatiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *